Home > America del Nord e Centrale > Cayman Condividi su  

bandiera Isole Cayman
Cayman Islands

Posizione in Nord-Centro America

Confini:

Circondate dall'Oceano Atlantico (Mar dei Caraibi)

Forma di governo Dipendenza Britannica con autonomia
interna
Superficie 264 Km²
Popolazione 55.000 ab. (censimento 2010)
58.600 ab. (stime 2015)
Densità 222 ab/Km²
Capitale George Town (30.100 ab.)
Moneta Dollaro delle Isole Cayman
Lingua Inglese (ufficiale), Spagnolo
Speranza di vita M 80 anni, F 85 anni


   Le Cayman sono un gruppo di 3 isole sotto l'influenza del Regno Unito (in precedenza dipendevano dalla Giamaica) che si trovano nel Mar delle Antille a sud di Cuba e nord-ovest della già citata Giamaica. Note a livello internazionale per essere uno dei maggiori paradisi fiscali off-shore, sono di origine calcarea e presentano un clima mite per buona parte dell'anno.


 GEOGRAFIA FISICA

   L'arcipelago delle Cayman è composto da 3 isole, in ordine di superficie Grand Cayman (197 Km²), Cayman Brac (39 Km²) e Little Cayman (28 Km²), quest'ultime due separate da un canale di 8 chilometri e distanti poco più di 100 chilometri dall'isola maggiore; lo sviluppo costiero è di 160 chilometri.

   Vista l'origine corallina il territorio è completamente pianeggiante, la maggior altitudine si raggiunge nell'estremità orientale di Cayman Brac, sul The Bluff (43 m.); non ci sono corsi d'acqua, ma soltanto alcuni bacini lacustri, soprattutto stagni poco distanti dall'Oceano.

   Il clima è di tipo tropicale e presenta due stagioni distinte, una umida fra Maggio ed Ottobre ed una più secca fra Novembre ed Aprile, quando le temperature massime medie si attestano sui 27°-29°C, un paio di gradi in meno rispetto a quelle estive, nel complesso le precipitazioni sono abbastanza cospicue e non c'è grande differenza fra temperature diurne e notturne; le isole sono inoltre colpite talvolta da uragani più o meno violenti.


 GEOGRAFIA UMANA

   Le Isole Cayman sono suddivise amministrativamente in 6 distretti, cinque su Grand Cayman ed il sesto che coincide con le due restanti isole, quasi tutta la popolazione, poco meno del 97%, vive sull'isola maggiore, Grand Cayman, dove si trovano la capitale George Town (30.100 ab.) e la cittadina di Bodden Town (11.900 ab.), che da sole accolgono poco meno di tre quarti degli abitanti di tutto l'arcipelago, che sono tutti considerati come popolazione urbana e quindi il tasso di urbanizzazione è del 100%.

   Il gruppo etnico più numeroso è quello dei Mulatti (40%), seguono Bianchi (20%) e Neri (20%), il governo impiega molta manodopera straniera, proveniente in particolare dalla vicina Giamaica, oltre che da Filippine, Regno Unito, Stati Uniti d'America, Canada e diverse altre Nazioni.

   La religione protestante (68%) è la fede più diffusa, mentre i cattolici sono il 14% ed il 9% non è religioso.


 TURISMO

   Il turismo ha assunto negli ultimi anni un'importanza sempre maggiore, grazie a circa 2 milioni di visitatori all'anno, anche se l'80% è costituito da crocieristi che si fermano alle Cayman solo poche ore.

   Siti web turistici: Cayman Islands Tourism In Inglese

    Video

Breve video che tramite ottime inquadrature mostra alcuni paesaggi delle Isole Cayman.