Home > Antartide Condividi su  


Cartina geografica
   L'Antartide è un continente che si sviluppa quasi totalmente all'interno del circolo polare antartico ed è coperto completamente da una spessa calotta di ghiaccio. E' stato scoperto solo intorno agli inizi del 1800, mentre il Polo Sud è stato raggiunto per via terrestre all'inizio del secolo XX (nel 1911). Date le proibitive condizioni ambientali e climatiche non ci sono insediamenti abitativi, ma solo alcune stazioni scientifiche.

   Dal 1959 in virtù di un accordo internazionale l'Antartide è riservata a base per ricerche scientifiche a scopi pacifici; tuttavia il continente è suddiviso in alcune sfere di influenza tra vari Stati. L'altitudine media è molto elevata e si pone attorno ai 2600 metri. Le coste sono abbastanza frastagliate e vi è la presenza di qualche isola. Il clima è ovviamente molto rigido, la minima temperatura rilevata finora è stata di -92,7 °C.



Superficie: 14.107.637 Km²
Monte più alto: Vinson Massif 4897 m
Sviluppo costiero: 23.000 Km circa

Spessore medio ghiaccio: 2160 m
Spessore massimo ghiaccio: 4700 m
Continente più vicino: Sudamerica 950 Km




Antartide: l'ultimo continente
(Testo dedicato alla storia ed all'ambiente antartico a cura di Maurizio Cavini)



Album fotografico, di Lyubomir Ivanov.