Home > Italia > Marche > Ancona Condividi su  

   Alla scoperta di Ancona

Panorama di Ancona   Troppo poco battuta dagli itinerari turistici rispetto a quanto invece meriterebbe, il capoluogo della Regione Marche, Ancona, si rivela essere davvero una piacevole sorpresa per tutti coloro che decidono di visitarlo.

   Il centro storico di Ancona, in particolare, vanta monumenti e scorci davvero incantevoli ed è quindi un vero peccato non approfittare del proprio soggiorno estivo a Porto Recanati, Sirolo, Portonovo o Numana, località balneari poste nelle vicinanze, per dedicare almeno una giornata alla visita del capoluogo. A nord di Ancona, tra l’altro, è presente la spiaggia di Velluto, quella preferita dagli abitanti della città.

   Che ci si trovi in vacanza al mare o meno, Ancona vale comunque la pena di essere vista. Il già citato centro storico, si estende su cinque colli ed è racchiuso all’interno di mura ottocentesche. Uno dei monumenti più importanti della città marchigiana è il Duomo di San Ciriaco, edificio religioso di origine medioevale che sorge in cima al Colle Guasco. Il suo aspetto particolare la rende una delle più affascinante e curiose cattedrali romaniche italiane. Altra struttura religiosa di primo piano è l’imponente Chiesa di Santa Maria della Piazza.

   Il simbolo di Ancona è però il Monumento ai Caduti, costruito al termine della Prima Guerra Mondiale. Dagli anconetani stessi esso viene denominato “il monumento”. Da vedere ci sono poi anche l’Arco di Traiano, costruzione risalente addirittura al 115 d.C. che identifica la zona portuale, e l’Arco Clementino. Nei dintorni di Ancona (distanza di guida di 30 km), oltre alle già citate località balneari, c’è Loreto con il suo Santuario della Santa Casa, tappa obbligatoria soprattutto per tutti i cattolici praticanti. Visitare uno dei luoghi di culto più importanti d’Europa non è infatti una cosa che capita tutti i giorni.

   Non si può poi non fare cenno all’aspetto culinario. Non potete abbandonare Ancona e Loreto senza avere assaggiato prelibatezze quali gli astici con peperoni dolci, l’omelette ai tartufi o lo stoccafisso all’anconetana. A questo proposito, ecco un paio di link utili:

   - Ristoranti Ancona
   - Ristorante Loreto
 




 Articoli e pagine correlate
   Marche