Home > America del Sud > Isole Falkland (o Malvine)
Condividi su
Bandiera delle Isole Falkland
Isole Falkland/Malvine
Falkland Islands
   L'arcipelago delle Falkland si trova nell'Atlantico meridionale a circa 450 Km dalle coste sud dell'Argentina, che le rivendica e per le quali c'è stato anche un conflitto nel 1982 con il Regno Unito. Due le isole più importanti, a Stanley vive oltre 2/3 della popolazione; le attività principali sono la pesca e l'allevamento di ovini.
Forma di governo Dipendenza Britannica con autonomia interna (rivendicata dall'Argentina)
Superficie 12.173 Km² (16.239 Km² con Georgia del Sud e Sandwich Australi)
Popolazione 3.040 ab. (censimento 2016)
Densità 0,25 ab/Km²
Capitale Stanley (2.460 ab.)
Moneta Sterlina delle Falkland
Lingua Inglese (ufficiale), Spagnolo
Speranza di vita M 76 anni, F 80 anni
Posizione in Sudamerica

Confini:

Circondate dall'Oceano Atlantico

GEOGRAFIA FISICA DELLE FALKLAND

   L'arcipelago delle Falkland/Malvinas è formato da due isole principali, East Falkland/Soledad (6.605 Km²) e West Falkland/Gran Malvina (4.532 Km²) e da altre 776 fra isole più piccole ed isolotti minori, per uno sviluppo costiero di ben 7.400 chilometri, grazie alla presenza di numerose baie, insenature e fiordi.

   Il territorio è in prevalenza collinare e montuoso, anche se le principali cime si attestano solo sui 700 metri d'altezza, Mount Usborne (705 m.) su East Falkland e Mount Adam (700 m.) su West Falkland le due maggiori.

   Vista la conformazione dell'arcipelago non sono presenti fiumi di grande rilevanza, quattro quelli principali, San Carlos e Malo su East Falkland, Warrah e Chartres su West Falkland; anche i laghi non hanno grande estensione, Lake Sulivan su West Falkland quello più ampio.

   Il clima è di tipo oceanico freddo, con differenze nelle temperature medie non troppo marcate fra i mesi più caldi (12-13° C) e quelli invernali (4-5° C), le precipitazioni non sono molto abbondanti e piuttosto costanti in tutto l'arco dell'anno, caratteristici i venti che sovente soffiano con particolare vigore.

GEOGRAFIA UMANA DELLE FALKLAND

   Le Falkland (Malvinas in spagnolo) sono un territorio d'oltremare britannico auto-governato, l'unico vero centro urbano è il capoluogo Stanley (2.460 ab.), situato sull'estremità orientale dell'isola di East Falkland, il resto degli abitanti vive nella base militare di Mount Pleasant, in piccoli agglomerati di case o in fattorie più isolate; il tasso di urbanizzazione è dell'86%.

   La popolazione è in maggior parte di cittadinanza britannica (92%), con minoranze provenienti da Sudamerica (4%), Oceania (2%) ed Europa (1%); la religione cristiana, soprattutto protestante è professata dal 66% degli abitanti, mentre il 32% non è religioso.

TURISMO NELLE FALKLAND


   Il turismo non è molto sviluppato, anche se diverse crociere antartiche fanno tappa in queste isole; l'attrazione principale sono i pinguini e le numerose specie di volatili che nidificano in quest'area dell'Oceano Atlantico.

   Siti web turistici: Falkland Islands Tourist Board In Inglese

Filmato incentrato sulla natura e sui paesaggi selvaggi di questo arcipelago.



Stanley