Home > Europa > Estonia Condividi su  
bandiera Repubblica dell'Estonia
Eesti Vabariik


Visualizzazione ingrandita della mappa
Posizione in Europa

Confini:

Lettonia a SUD
Russia ad EST
Mar Baltico a NORD ed OVEST

Forma di governo Repubblica parlamentare
Superficie 45.227 Km²
Popolazione 1.294.000 ab. (censimento 2011)
1.286.000 ab. (stime 2013)
Densità 28 ab/Km²
Capitale Tallinn (393.000 ab.)
Moneta Euro (dal 1° Gennaio 2011 ha sostituito la corona)
Indice di sviluppo umano 0,846 (33° posto)
Lingua Estone (ufficiale), Russo
Speranza di vita M 71 anni, F 81 anni


   L'Estonia è il più settentrionale dei Paesi Baltici ed ha ottenuto l'indipendenza nel 1992, dopo la dissoluzione dell'Unione Sovietica. Il territorio è pianeggiante e collinare, ricco di foreste, acque ed isole nel Mar Baltico; dal Maggio 2004 l'Estonia fa inoltre parte dell'Unione Europea.


 GEOGRAFIA FISICA

   Il territorio estone è pianeggiante e collinare con altitudini molto modeste, nella zona sud-orientale si trova la massima altura, il Suur Munamägi (318 metri). Il clima è temperato, con influssi marittimi vicino alle coste e continentali più all'interno.

   Molto numerose le zone paludose, lacustri e fluviali, al confine con la Russia si trova il Peipsi Järv (Lago dei Ciudi) che ha una superficie totale di 3.555 Km², quarto lago più esteso d'Europa; interamente in Estonia invece l'altro grande specchio d'acqua, il Vortsjärv (271 Km²).

   Data l'estensione limitata del Paese i fiumi sono tutti abbastanza brevi e stretti, i tre più lunghi sono il Võhandu (162 Km), il Pärnu (144 Km) ed il Põltsamaa (135 Km); l'unico con portata elevata è il Narva (77 Km), emissario del Lago dei Ciudi e che segna il confine settentrionale con la Russia.

   Fanno parte dell'Estonia 1.521 isole, le quattro principali per estensione sono Saaremaa (2.671 Km²), Hiiumaa (989 Km²), Muhu (198 Km²) e Vormsi (93 Km²); le coste sono molto frastagliate e si estendono per quasi 3800 chilometri.


 GEOGRAFIA UMANA

   L'Estonia è suddivisa a livello amministrativo in 15 contee ed ha un tasso di urbanizzazione del 68%. L'unica città di un certo rilievo è la capitale Tallinn (393.000 ab.), sopra le cinquantamila unità Tartu (97.600 ab.) e Narva (58.700 ab.).

   Gli Estoni rappresentano il 70% della popolazione, notevole la percentuale di Russi (25%), più limitata invece quella di Ucraini (2%) e Bielorussi (1%) ed altre minoranze.

   Secondo i dati dell'ultimo censimento (2011) gli estoni non sono molto religiosi, il 46% ha dichiarato di non professare nessuna fede, il 14% è ortodosso, l'8% luterano.


 TURISMO

   Pur non essendo una delle mete più richieste in Europa, l'Estonia può puntare su un bel mix turistico, dalla medievale Tallinn, alle cittadine sulla costa, dai villaggi rurali alle isole nel Mar Baltico, dai numerosi castelli immersi in un paesaggio molto caratteristico alle riserve naturali ricche di foreste.

   Siti web turistici: VisitEstonia In Italiano - Estonica: Enciclopedia sull'Estonia In Inglese

    Video

Breve tour (in inglese) di Tallinn e delle sue principali attrazioni.








 Trova i migliori hotel in Estonia
Tallinn
Pärnu
Saaremaa
Tartu