Home > Europa > Lettonia Condividi su  
bandiera Repubblica della Lettonia
Latvijas Republika

Posizione in Europa

Confini:

Estonia a NORD
Russia ad EST
Bielorussia a SUD-EST
Lituania a SUD
Mar Baltico ad OVEST

Forma di governo Repubblica parlamentare
Superficie 64.562 Km²
Popolazione 2.070.000 ab. (censimento 2011)
1.996.000 ab. (stime 2014)
Densità 31 ab/Km²
Capitale Riga (659.000 ab.)
Moneta Euro (dall'1 Gennaio 2014)
Indice di sviluppo umano 0,814 (44° posto)
Lingua Lettone (ufficiale), Russo
Speranza di vita M 69 anni, F 79 anni


   Delle tre Repubbliche Baltiche la Lettonia è quella centrale e quindi anche l'unica a confinare con entrambe le altre due; è diventata indipendente dalla Russia nel 1991. Il paesaggio è dato da una grande pianura ricca di boschi e laghi, con qualche collina qua e là, ma sempre di modesta altezza; come Estonia e Lituania fa parte dell'Unione Europea dal 2004.


 GEOGRAFIA FISICA

   Il territorio è caratterizzato da zone pianeggianti alternate ad altre collinari, con un'altezza modesta, il punto più alto è di appena 312 metri (Gaizinkalns).

   La Lettonia è ricca di laghi, fiumi e zone paludose, il lago più esteso è il Lubans (81 Km²), che però deve il suo aspetto attuale all'intervento umano (in origine era ampio circa 25 Km²), precede Raznas (58 Km²), Engures (40 Km²) e Burtnieks (40 Km²).

   Il fiume più importante del Paese è la Daugava (Dvina Occidentale, 1.005 Km), la cui parte finale (352 Km) scorre in Lettonia, il più lungo è invece il Gauja (452 Km), che sfocia nel Mar Baltico una ventina di chilometri più in su; da segnalare anche Venta (178 Km dei 346 totali in territorio lettone) ed Ogre (188 Km), affluente della Daugava.

   Le coste, a differenza della vicina Estonia, sono lineari, basse e sabbiose e non vi sono isole; il clima è temperato, con influenza marittima vicino al Baltico, continentale nelle aree orientali.


 GEOGRAFIA UMANA

   Circa 1/3 della popolazione vive nella capitale Riga (659.000 ab.), molto più modeste le altre città principali, Daugavpils (93.300 ab.), Liepaja (76.700 ab.), Jelgava (59.500 ab.) e Jurmala (50.800 ab.); il tasso di urbanizzazione è del 68%.

   I Lettoni sono il 61% della popolazione, considerevole la presenza di Russi (26%), fra i restanti gruppi etnici i più numerosi sono i Bielorussi (3%), gli Ucraini (2%), i Polacchi (2%) ed i Lituani (1%).

   Le religioni più professate sono quella luterana (20%) e quella ortodossa (15%).


 TURISMO

   La Lettonia non è stata ancora 'scoperta' dal turismo di massa, oltre a Riga si trovano diverse pittoresche cittadine ed alcuni parchi naturali che valorizzano la natura lettone.

   Siti web turistici: Latvia Tourism In Inglese - Lettonia.it In Italiano

    Video

Breve video-tour della capitale Riga.








 Trova i migliori hotel in Lettonia
Riga
Jurmala
Ventspils
Liepaja