Home > Europa > Paesi Bassi Condividi su  
bandiera Regno dei Paesi Bassi
Koninkrijk der Nederlanden

Posizione in Europa

Confini:

Belgio a SUD-OVEST
Germania a EST
Mare del Nord a NORD-OVEST

Forma di governo Monarchia parlamentare
Superficie 41.543 Km²
41.865 Km² (inclusi i Caraibi Olandesi)
Popolazione 16.802.000 ab. (2012)
16.843.000 ab. (stime 2014)
Densità 402 ab/Km²
Territori d'Oltremare Aruba (193 Km², 101.500 ab.)
Curacao (446 Km², 150.600 ab.)
Sint Maarten (34 Km², 37.400 ab.)
Capitale Amsterdam (799.000 ab., 1.555.000 aggl. urbano)
L'Aia (506.000 ab., 1.045.000 aggl. urbano) sede
del governo
Moneta Euro
Dollaro USA nei Caraibi Olandesi
Indice di sviluppo umano 0,921 (4° posto)
Lingua Olandese (ufficiale), Frisone, Inglese, Papiamento
Speranza di vita M 79 anni, F 83 anni


   I Paesi Bassi si trovano in Europa centro-occidentale e si affacciano a nord-ovest sul Mare del Nord, è una delle Nazioni a più alta densità di popolazione del Mondo. Non vi sono montagne nei Paesi Bassi, che anzi sono per circa 1/3 sotto al livello del mare, questo grazie ad opere dell'uomo per strappare terra utile nel corso dei secoli.


Nota:   
Dal 10 Ottobre 2010 a causa della dissoluzione delle Antille Olandesi le isole di Bonaire, Saba e Sint Eustatius fanno parte direttamente dei Paesi Bassi, al contrario di Curacao e Sint Maarten, che sono ora dei Territori d'Oltremare, come Aruba, già staccatosi dalle Antille Olandesi nel 1986.
 

 GEOGRAFIA FISICA

   Il territorio è quasi totalmente pianeggiante, soltanto nell'estrema parte meridionale troviamo delle modeste colline, il Vaalserberg (323 m.) è il punto più alto dei Paesi Bassi continentali, mentre il primato della Nazione nel suo complesso spetta al Mount Scenery (862 metri), sull'isola caraibica di Saba.

   I Paesi Bassi sono ricchi d'acqua, soprattutto per via di opere artificiali, i laghi più estesi sono infatti di origine umana, IJsselmeer (1.100 Km²), creato nel 1932 e Markermeer (700 Km²), nato successivamente dallo stesso IJsselmeer con la costruzione di una ulteriore diga, i maggiori.

   In questa Nazione terminano il loro corso alcuni importanti fiumi europei, a partire dal Reno (1320 Km), coi suoi vari rami (Basso Reno, IJssel e Waal), per continuare con la Mosa (925 Km), il maggiore in quanto a lunghezza nei Paesi Bassi e finire con la Schelda (350 Km) ad ovest; tutti questi bacini d'acqua sono collegati fra loro da una fittissima rete di canali artificiali.

   Le coste sono sabbiose e solcate da dune alte in talune zone fino ad una cinquantina di metri, nella parte nordorientale del Paese non molto distanti dalla costa troviamo le Isole Frisoni Occidentali (405 Km² la superficie complessiva, Texel 161 Km², Terschelling 86 Km² e Ameland 54 Km² le tre maggiori); mentre ad ovest sono presenti le due maggiori isole dei Paesi Bassi europei, Goeree-Overflakkee (263 Km²) e Schouwen-Duiveland (223 Km²); l'isola in assoluto più ampia è però Bonaire (288 Km²), nei Caraibi, un centinaio di chilometri a nord del Venezuela, dal 2010 municipalità speciale, come Sint Eustatius (21 Km²) e Saba (13 Km²), situate invece vicino alla dipendenza di Sint Maarten ed a nord-ovest di Saint Kitts e Nevis.

   Il clima è abbastanza omogeneo in tutto lo Stato ed è di tipo atlantico.


 GEOGRAFIA UMANA

   I Paesi Bassi sono suddivisi in 12 province a cui vanno aggiunte le municipalità d'oltremare di Bonaire, Sint Eustatius e Saba nel Mar dei Caraibi, già citate in precedenza e che contano nel loro complesso una popolazione di circa 23.000 persone; il tasso di urbanizzazione è abbastanza elevato, 83%.

   Tre città superano il milione di abitanti considerando la loro area urbana, si tratta di Amsterdam (799.000 ab., 1.555.000 aggl. urbano), Rotterdam (616.000 ab., 1.175.000 aggl. urbano) e L'Aia (Den Haag o 's-Gravenhage in olandese - 506.000 ab., 1.045.000 aggl. urbano); gli altri centri principali sono Utrecht (322.000 ab., 647.000 aggl. urbano), Eindhoven (218.000 ab., 416.000 aggl. urbano) e Tilburg (209.000 ab., 298.000 aggl. urbano).

   Gli Olandesi costituiscono il 79% della popolazione, seguono Turchi (2,4%), Tedeschi (2,2%), Indonesiani (2,2%), Marocchini (2,2%) e Surinamesi (2,2%), tutti con percentuale simile. Dal lato della fede professata i cattolici sono il 29%, i protestanti il 19%, i musulmani il 4%, mentre il 42% delle persone dichiara di non essere religioso.


 TURISMO

   I Paesi Bassi sono spesso associati alla loro capitale Amsterdam, la meta più richiesta, che offre molte opportunità sia di divertimento che a livello culturale, basta però spostarsi di poco per scoprire il lato più rurale, coi tipici mulini a vento ed i polder strappati al mare.

   Siti web turistici: Ente del Turismo Olandese In Italiano - Amsterdam.info In Italiano
   Testi ed Articoli: Camp Zeist: stranezza territoriale per un processo
L'enclave di Baarle-Hertog

    Video

Breve presentazione in 2 minuti dei Paesi Bassi.








 Trova hotel nei Paesi Bassi
Amsterdam
Maastricht
Rotterdam
L'Aia