Home > Oceania > Isole Pitcairn Condividi su  

bandiera Isole Pitcairn
Pitcairn Group of Islands

Posizione in Oceania

Confini:

Circondate dall'Oceano Pacifico

Forma di governo Colonia Britannica
Superficie 43 Km²
Popolazione 45 ab. (censimento 2010)
48 ab. (stime 2014)
Densità 1,1 ab/Km²
Capitale Adamstown (48 ab.)
Moneta Dollaro neozelandese
Lingua Inglese (ufficiale), Pitcairnese


   Pitcairn si trova ad est della Polinesia Francese ed assieme ad altre 3 isole è una dipendenza del Regno Unito; curiosa la storia di questa piccola isola vulcanica, colonizzata nel 1790 da 9 ammutinati del Bounty e 18 tahitiani.


 GEOGRAFIA FISICA

   Il territorio comprende l'isola di Pitcairn (4,6 Km²) di origine vulcanica, l'isola corallina di Henderson (37 Km²) ed i due piccoli atolli di Ducie ed Oeno, entrambi ampi meno di un chilometro quadrato.

   Pitcairn è montuosa, con coste piuttosto accidentate e raggiunge un'altezza massima di 347 metri col Pawala Valley Ridge; lo sviluppo costiero complessivo incluse le altre 3 isole è di 51 chilometri.

   Il clima è tropicale, con precipitazioni annuali di discreta entità e temperature medie che variano di 5-6 gradi fra i mesi estivi più freddi e quelli invernali.


 GEOGRAFIA UMANA

   Soltanto l'isola di Pitcairn è abitata e vede la presenza di un unico centro, la capitale Adamstown (48 ab.).

   La popolazione discende dagli ammutinati del Bounty e dalle loro compagne tahitiane, l'unica fede praticata è quella Avventista del Settimo Giorno (100%).


 TURISMO

   L'unico modo per raggiungere le isole Pitcairn è via mare, il turismo, seppur con un numero di visitatori annuali limitato, contribuisce per circa l'80% all'economia locale.

   Siti web turistici: Visit Pitcairn In Inglese
   Testi ed Articoli: Isole Misteriose: gli ammutinati del Bounty

    Video

Breve video che evidenzia l'asprezza dell'isola di Pitcairn.