Home > Oceania > Micronesia Condividi su  

bandiera Stati Federati di Micronesia
Federated States of Micronesia

Posizione in Oceania

Confini:

Circondate dall'Oceano Pacifico

Forma di governo Repubblica federale parlamentare
Superficie 702 Km²
Popolazione 102.800 ab. (censimento 2010)
105.700 ab. (stime 2014)
Densità 151 ab/Km²
Capitale Palikir (7.000 ab.)
Moneta Dollaro USA
Indice di sviluppo umano 0,645 (117° posto)
Lingua Inglese (ufficiale), idiomi micronesiani
Speranza di vita M 70 anni, F 74 anni


   E' un arcipelago che si estende da est ad ovest per quasi 3.000 chilometri, formato da due gruppi principali, le Caroline e le isole Yap; solo poche isole raggiungono una superficie rilevante, geograficamente si trovano fra Papua Nuova Guinea e Salomone a sud, Marianne Settentrionali e Marshall a nord-est.


 GEOGRAFIA FISICA

   Le isole che compongono questo arcipelago sono circa 600, quelle principali sono di origine vulcanica, ma sono presenti anche diversi atolli corallini; in ordine di superficie le isole maggiori sono Pohnpei (334 Km²), Kosrae (109 Km²) e Chuuk (101 Km²); lo sviluppo costiero complessivo è di ben 6.100 chilometri.

   Il monte Dolohmwar (791 m.) su Pohnpei è la vetta più alta del Paese, ma anche le altre isole maggiori sono montuose, seppur si raggiungano altezze massime inferiori.

   Diversi i laghi, le lagune ed i torrenti, che risultano abbastanza impetuosi durante i periodi più piovosi, anche se ovviamente non hanno bacini ampi, vista la loro lunghezza piuttosto limitata.

   Il clima è di tipo tropicale, le precipitazioni sono molto abbondanti, specialmente nelle zone più interne di alcune isole, le temperature non subiscono variazioni rilevanti nel corso dell'anno.


 GEOGRAFIA UMANA

   La Micronesia è una federazione formata da 4 Stati: Chuuk, Kosrae, Pohnpei e Yap; il tasso di urbanizzazione è del 23%, la municipalità di Weno (13.900 ab.), corrispondente all'omonima isola nello Stato di Chuuk, è la più popolosa, seguita dalla capitale Palikir (7.000 ab.), ubicata sull'isola di Pohnpei.

   Gli abitanti dei 4 Stati hanno origini in prevalenza micronesiane, ma anche alcune differenze etnico/culturali, i Chuukesi (49%) sono il gruppo più numeroso, seguono Pohnpeiani (30%), Kosraesi (6,5%) e Yapesi (5,5%), sono poi presenti minoranze di altre isole del Pacifico, asiatiche ed europee; quasi tutta la popolazione è cristiana, in particolare cattolica (55%) e protestante (41%).


 TURISMO

   Il turismo è un settore dalle buone prospettive grazie alle differenze culturali degli Stati che compongono la Micronesia, ma la distanza fra le varie isole ne frena lo sviluppo.

   Siti web turistici: Visit Micronesia In Inglese

    Video

Video che mostra sia gli aspetti culturali che paesaggistici dell'isola di Pohnpei.