Home > Oceania > Polinesia Francese Condividi su  

bandiera Polinesia Francese
Polynésie française

Posizione in Oceania

Confini:

Circondata dall'Oceano Pacifico

Forma di governo Collettività Francese d'Oltremare
Superficie 4.167 Km²
Popolazione 268.000 ab. (censimento 2012)
271.000 ab. (stime 2014)
Densità 65 ab/Km²
Dipendenze Clipperton (1,7 Km²)
Capitale Papeete (25.800 ab., 134.000 aggl. urbano)
Moneta Franco della Comunità francese del Pacifico
Lingua Francese (ufficiale), Tahitiano,
altre lingue polinesiane
Speranza di vita M 75 anni, F 79 anni


   La Polinesia Francese è uno dei territori più orientali del Pacifico e comprende un centinaio di isole divise fra alcuni distinti arcipelaghi; l'isola principale ed unica con area sopra i 1.000 chilometri quadrati è Tahiti, dove sorge il capoluogo.


 GEOGRAFIA FISICA

   Il territorio della Polinesia Francese comprende 5 arcipelaghi, le Isole della Società, le Isole Tuamotu, le Isole Australi, le Isole Gambier ed infine le Isole Marchesi; nel complesso vi sono 118 fra isole ed atolli, le più estese sono di origine vulcanica; lo sviluppo costiero è di 2.525 chilometri.

   Tahiti (1.045 Km²) è l'unica isola con una discreta superficie, seguono infatti in questa graduatoria Nuku Hiva (339 Km²), Hiva Oa (316 Km²), Raiatea (168 Km²), Moorea (134 Km²) e Ua Pou (106 Km²), decisamente meno ampie; si tratta di isole montuose che raggiungono almeno i mille metri d'altezza, ma su Tahiti si superano anche i duemila metri col Monte Orohena (2.241 m.), il rilievo più alto della Polinesia Francese.

   Fiumi e laghi non sono molto numerosi e di lunghezza ed ampiezza piuttosto limitata, i corsi d'acqua hanno in genere caratteristiche torrenziali.

   Il clima è tropicale, con una stagione calda ed umida fra Novembre ed Aprile in cui si concentrano le precipitazioni, mentre le temperature rimangono piuttosto costanti attorno ai 25-26° di media durante tutto l'anno, eccetto nelle isole più meridionali in cui sono di qualche grado inferiore nei mesi più freschi.


 GEOGRAFIA UMANA

   La Polinesia Francese è suddivisa in 5 unità amministrative ed ha un tasso di urbanizzazione del 51%.

   La distribuzione della popolazione è piuttosto disomogenea, visto che su Tahiti vive quasi il 70% degli abitanti di questa dipendenza francese, mentre altre isole hanno densità anche inferiori ai 10 abitanti per chilometro quadrato. La capitale Papeete (25.800 ab., 134.000 aggl. urbano), con le cittadine di Fa'a'a (29.900 ab.) e Puna'auia (27.600 ab.) forma l'unica vera area urbana della Polinesia Francese, tutti gli altri insediamenti si possono considerare dei villaggi.

   Il 78% degli abitanti ha origini polinesiane, il 12% cinesi ed il 10% europee; la religione più professata è quella protestante (54%), ma è presente anche una buona fetta di cattolici (30%).


 TURISMO

   Il turismo ha un ruolo molto importante nell'economia della Polinesia Francese, grazie alla bellezza dei paesaggi che ha consentito ad alcune di queste isole (Bora Bora su tutte) di figurare fra le mete esotiche più sognate ed esclusive del Pianeta.

   Siti web turistici: Tahiti Tourisme In Italiano
   Testi ed Articoli: Clipperton, dimenticati su uno scoglio

    Video

Video che ci introduce nelle atmosfere tipiche polinesiane.