Home > Oceania > Samoa Condividi su  

bandiera Stato Indipendente di Samoa
Independent State of Samoa
Malo Sa'oloto Tuto'atasi o Samoa

Posizione in Oceania

Confini:

Circondate dall'Oceano Pacifico

Forma di governo Repubblica parlamentare
Superficie 2.831 Km²
Popolazione 187.800 ab. (censimento 2011)
193.000 ab. (stime 2015)
Densità 68 ab/Km²
Capitale Apia (36.700 ab.)
Moneta Tala samoano
Indice di sviluppo umano 0,702 (96° posto)
Lingua Inglese, Samoano (entrambe ufficiali)
Speranza di vita M 70 anni, F 76 anni


   Samoa è una Nazione che comprende le due isole occidentali e più estese dell'omonimo arcipelago, le altre sono sotto giurisdizione americana; geograficamente Samoa si trova nella parte centro-meridionale dell'Oceano Pacifico.


Lo Sapevate Che?   
Nato come Paese indipendente il 1° gennaio 1962, Samoa (grande un po' più del Lussemburgo) è un regno con una strana particolarità. La sua costituzione stabilisce che a capo dello Stato ci debbano essere due sovrani, come avviene per San Marino, che è governata da due Capitani Reggenti, però, fin dall'anno dopo la nascita della nuova Nazione, uno dei due re morì, e rimase solo Susuga Malietoa Tanumafili II. Dalla scomparsa dell'anziano sovrano (morto nel Maggio 2007), la carica è diventata elettiva: il capo dello Stato verrà nominato, per cinque anni, dall'Assemblea Legislativa.

Notare anche che, nel nome ufficiale della Nazione in lingua locale, appare, un po' incongruamente, il nome di un personaggio della mitologia greca (Sisifo): naturalmente è solo una coincidenza. (V.L.C.)
 

 GEOGRAFIA FISICA

   Oltre il 99% del territorio del Paese è costituito dalle due isole di origine vulcanica di Savai'i (1.694 Km²) e Upolu (1.125 Km²), a cui vanno aggiunti 8 isolotti minori; lo sviluppo costiero complessivo è di 403 chilometri.

   I rilievi montuosi sono piuttosto aspri ed accidentati, Upolu sfiora i 1.200 metri d'altezza nel suo punto più alto, mentre su Savai'i ci si avvicina ai 2.000 metri con il Monte Silisili (1.858 m.), vetta maggiore dell'intero arcipelago e quindi di Samoa stessa.

   Abbastanza numerosi i corsi d'acqua, con i torrenti che sono spesso irruenti sia per la morfologia del territorio che per le abbondanti precipitazioni che interessano il Paese; sono presenti inoltre un gran numero di laghi vulcanici, seppur in gran parte con superficie molto limitata.

   Il clima è tropicale, con una stagione umida fra Novembre ed Aprile e temperature che variano in maniera molto lieve durante l'arco dell'anno.


 GEOGRAFIA UMANA

   Samoa è suddivisa a livello amministrativo in 11 distretti, il tasso di urbanizzazione è del 19%, che corrisponde alla popolazione della capitale Apia (36.700 ab.), unica città del Paese; l'isola di Upolu è circa 5 volte più densamente popolata rispetto a quella di Savai'i.

   Gli abitanti sono quasi tutti di etnia samoana (92,5%), gruppo di origine polinesiana, mentre gli europei (0,5%) costitituiscono una piccola minoranza, il resto della popolazione è di discendenza mista; il 98% delle persone professa la religione cristiana, nel dettaglio i protestanti sono il 57%, i cattolici il 19%, i mormoni il 15%.


 TURISMO

   Il turismo è un settore con numeri in ascesa, i visitatori sono attualmente oltre centomila all'anno, diversi gli spunti d'interesse sia a livello paesaggistico che culturale.

   Siti web turistici: Welcome to Samoa In Inglese
   Testi ed Articoli: Samoa, Tokelau e la linea del cambiamento di data

    Video

Video di presentazione in inglese a cura dell'autorità del turismo.