Home > Oceania > Samoa Condividi su  

bandiera Stato Indipendente della Samoa
Malotuto'atasi o Samoa i Sisifo


Samoa è una Nazione che comprende le due isole occidentali e più estese dell'omonimo arcipelago, le altre sono sotto giurisdizione americana.

Geograficamente Samoa si trova nella parte centro-meridionale dell'Oceano Pacifico.




Superficie:   2831 Km²
Abitanti:   187.800 (censimento 2011)
Densità:   66 ab/Km²
Forma di governo:   Monarchia costituzionale
Capitale:   Apia (36.700 ab.)
Altre città:   -
Gruppi etnici:   Samoani 98%
Europei 2%
Paesi confinanti:   -
Monti principali:   Mauga Silisili 1858 m
Fiumi principali:   -
Laghi principali:   -
Isole principali:   Savai'i 1707 Km²
Upolu 1118 Km²
Clima:   Tropicale
Lingua:   Samoano, Inglese (entrambe ufficiali)
Religione:   Protestante 70%
Cattolica 20%
Moneta:   Tala (Dollaro delle Samoa)


Lo Sapevate Che?   
Nato come Paese indipendente il 1° gennaio 1962, Samoa (grande un po' più del Lussemburgo) è un regno con una strana particolarità. La sua costituzione stabilisce che a capo dello Stato ci debbano essere due sovrani. Come avviene per San Marino, che è governata da due Capitani Reggenti. Però, fin dall'anno dopo la nascita della nuova Nazione, uno dei due re morì, e rimase l'attuale, Susuga Malietoa Tanumafili II. Dalla scomparsa dell'anziano sovrano (morto nel Maggio 2007), la carica è diventata elettiva: il capo dello Stato verrà nominato, per cinque anni, dall'Assemblea Legislativa.

Notare anche che, nel nome ufficiale della Nazione in lingua locale, appare, un po' incongruamente, il nome di un personaggio della mitologia greca (Sisifo): naturalmente è solo una coincidenza. (V.L.C.)
 







© GlobalGeografia.com, ogni diritto è riservato.