Condividi su
Bandiera di Grenada
Grenada
   Grenada fa parte delle Piccole Antille ed oltre all'isola principale sono comprese nel territorio le Grenadine Meridionali. Paese nato nel 1974, quando ha ottenuto l'indipendenza dal Regno Unito; l'economia è ancora legata all'agricoltura, limitata dal territorio poco esteso, in crescita turismo ed attività finanziarie off-shore.
Forma di governo Monarchia costituzionale parlamentare
Superficie 348 Km²
Popolazione 106.700 ab. (censimento 2011)
Popolazione 112.000 ab. (stime 2019)
Densità 322 ab/Km²
Capitale St. George's (38.300 ab.)
Moneta Dollaro dei Caraibi Orientali
Indice di sviluppo umano 0,772 (75° posto)
Lingua Inglese (ufficiale), Creolo-inglese, Patois (dialetto creolo-francese)
Speranza di vita M 70 anni, F 75 anni
Posizione in Nord-Centro America

Confini:

Circondata dall'Oceano Atlantico

GEOGRAFIA FISICA DI GRENADA

   L'isola di Grenada (306 Km²) è la maggiore e la più meridionale dell'arcipelago delle Grenadine, è di origine vulcanica e risulta quindi piuttosto montuosa, ha nel Monte Saint Catherine (840 m.) la sua massima elevazione.

   A nord dell'isola principale si trovano alcune altre isole delle Grenadine incluse nel Paese, Carriacou (34 Km²), Ronde Island (2,7 Km²) e Petit Martinique (2,4 Km²) le uniche tre con area maggiore al chilometro quadrato; lo sviluppo costiero complessivo della Nazione è di 121 chilometri.

   L'isola ha diversi corsi d'acqua, ma vista l'estensione limitata sono tutti piuttosto brevi (Great e St John's i maggiori), nella stagione più umida aumentano notevolmente la loro portata; troviamo inoltre vari bacini lacustri di modeste dimensioni, sia di origine vulcanica, come il Grand Etang (0,04 Km²), il più esteso di Grenada, che laghi costieri.

   Il clima è di tipo tropicale, con una stagione delle pioggie fra Giugno e Novembre ed una più secca nel resto dell'anno, le precipitazioni complessive sono piuttosto alte nell'interno dell'isola e diminuiscono anche di oltre la metà nelle zone più pianeggianti; le temperature medie vedono massime comprese fra 28°-30°C e minime fra 24°-26,5°C e quindi senza grandi variazioni nè stagionali, nè giornaliere.

GEOGRAFIA UMANA DI GRENADA

   Grenada è suddivisa amministrativamente in 7 parrocchie, di cui una corrispondente a Carriacou e le isole vicine, il tasso di urbanizzazione è del 36%, che coincide con la percentuale di abitanti che vive nella capitale St. George's (38.300 ab.), la sola città di questo Paese.

   I Neri (75%), discendenti degli schiavi portati qui di forza nel periodo coloniale, costituiscono la maggioranza della popolazione, con Mulatti soprattutto, Indiani , Bianchi e Caribi che completano il quadro etnico.

   La religione cattolica (44,5%) e quella protestante (43,5%) sono le più professate, con un numero di fedeli quasi identico, il 6% delle persone non è religioso.

TURISMO A GRENADA


   Il settore turistico stenta a decollare, nonostante la bellezza di queste isole, che oltre al relax possono anche offrire alternative più adrenaliniche.

   Siti web turistici: Pure Grenada In Inglese

Immersione di qualche minuto nell'atmosfera caraibica e nella cultura di Grenada.



St. George's