L'America del Nord è composta da 3 grandi Stati (Canada, Stati Uniti d'America e Messico) a cui si aggiungono le Nazioni del Centro America e le isole dei Caraibi. Fa poi parte del territorio la Groenlandia, l'isola più estesa del Globo, che è una contea autonoma della Danimarca. Canada e Usa occupano complessivamente l'88% della superficie (escludendo la Groenlandia). L'altitudine media è di 720 metri; la parte occidentale del Continente è attraversata da una lunga catena montuosa che continua fino a Panamá.

   L'America del Nord e Centrale presenta molte situazioni territoriali e climatiche differenti; si va dalle numerose ed estese isole del Canada a quelle minori dei Caraibi. Il clima passa da polare a tropicale nelle propaggini meridionali; i bacini idrici sono distribuiti su tutto il Continente, con la presenza dei grandi laghi sul confine Usa-Canada.



Superficie: 24.709.000 Km²
Abitanti: 579.022.000 (stime 2016)
Densità: 23 ab/Km²

Città più popolata: New York (8.550.000 ab., 20.685.000 aggl. urbano)
Monte più alto: Denali (Mount McKinley) 6.190 m
Depressione più profonda: Death Valley -86 m
Fiume più lungo: Mississippi-Missouri 5.970 Km
Lago più esteso: Lago Superiore 82.100 Km²
Isola più estesa: Groenlandia 2.130.800 Km²

Città più popolose  |  Monti principali  |  Fiumi principali  |  Laghi principali  |  Isole maggiori