Home > Africa > Tunisia Condividi su  

bandiera Repubblica di Tunisia
Al-Jumhuriyah at-Tunisiyah

Posizione in Africa

Confini:

Algeria ad OVEST
Libia a SUD-EST
Mar Mediterraneo a NORD ed EST

Forma di governo Repubblica semi-presidenziale
Superficie 163.610 Km²
Popolazione 10.983.000 ab. (censimento 2014)
Densità 67 ab/Km²
Capitale Tunisi (639.000 ab., 2.240.000 aggl. urbano)
Moneta Dinaro tunisino
Indice di sviluppo umano 0,721 (96° posto)
Lingua Arabo (ufficiale), Francese, dialetti berberi
Speranza di vita M 74 anni, F 78 anni


   La Tunisia si trova nel nord dell'Africa ed è bagnata dal Mediterraneo a nord ed est, è il Paese che sporge più a nord verso l'Europa, arrivando a circa 150 Km dalle coste siciliane. Paesaggio e territorio sono abbastanza vari, si va dalla pianura lungo la fascia costiera alla zona desertica meridionale, passando per un'area con altopiani alternati a pianure e catene montuose; l'economia è più sviluppata rispetto alla gran parte dei Paesi africani.


 GEOGRAFIA FISICA

   La parte settentrionale della Tunisia è interessata dalle ultime propaggini della catena montuosa dell'Atlante, che si spinge fino a pochi chilometri dal Mediterraneo a nord, mentre lascia più spazio a pianure ad est; l'area meridionale, maggiormente pianeggiante, fa invece parte del Sahara; la vetta più alta del Paese è il Jebel ech Chambi (1.544 m.).

   Lo sviluppo costiero sul Mar Mediterraneo è di 1.150 chilometri, grazie a numerose baie, insenature, promontori ed anche alcune isole, tra cui Djerba (514 Km²), la maggiore di tutto il Nordafrica, Chergui (110 Km²) e Gharbi (50 Km²), quest'ultime due nell'arcipelago delle Kerkennah.

   L'idrografia non è molto ricca, con i fiumi che sfociano Nel Mediterraneo a nord in genere sempre piuttosto brevi, ma che a differenza dei corsi d'acqua che si dirigono ad est e sud, scorrono durante tutto l'arco dell'anno, pur con notevoli differenze fra periodi di piena e di magra, mentre nel secondo caso si assiste a periodi anche piuttosto lunghi di completa assenza di acqua; il principale fiume tunisino è la Medjerda (460 Km, incluso tratto algerino), che nasce in Algeria e poi corre parallelo alla costa prima di sfociare nel Mediterraneo a nord di Tunisi.

   Nel territorio si trovano diversi bacini lacustri, a partire dal Chott el-Jérid (5.000 Km² al massimo), vasto lago salino che durante i mesi estivi si prosciuga quasi interamente; oltre a questo tipo di laghi sono presenti anche lagune, bacini artificiali ed alcuni laghi d'acqua dolce nel nord del Paese.

   La parte più settentrionale della Tunisia ha un clima mediterraneo con estati molto calde e secche ed inverni miti e piovosi, che diventano più freddi inoltrandosi nell'Atlante, dove di tanto in tanto le temperature scendono sotto lo zero; il resto del Paese ha clima desertico caldo o in misura minore semi-arido, nelle regioni dove si verificano maggiori precipitazioni rispetto alla fascia sahariana; anche la costa mediterranea a nord riceve comunque precipitazioni nel complesso scarse (300-500 mm in media all'anno), se si escludono poche aree più piovose al confine con l'Algeria.


 GEOGRAFIA UMANA

   La Tunisia è suddivisa a livello amministrativo in 24 governatorati ed ha un tasso di urbanizzazione del 67%; le due maggiori città sono la capitale Tunisi (639.000 ab., 2.240.000 aggl. urbano), che accoglie nella sua conurbazione 1/5 della popolazione e Sfax (273.000 ab., 725.000 aggl. urbano).

   Gli Arabi (98%) costituiscono la quasi totalità della popolazione, vi sono poi minoranze Berbere (1%) ed Europee (1%), in particolare francesi ed italiane, molto più numerose prima dell'indipendenza; il 98% degli abitanti professa la religione musulmana sunnita, mentre la minoranza cristiana ammonta all'1%.


 TURISMO

   La vicinanza all'Europa e la possibilità di abbinare relax a cultura hanno consentito un buon sviluppo del settore turistico; in poco tempo si può passare dalle spiagge del Mediterraneo alle dune del Sahara o alle propaggini orientali della catena montuosa dell'Atlante.

   Siti web turistici: Ente Nazionale Tunisino per il Turismo In Italiano

    Video

Filmato che sintetizza in breve le principali caratteristiche ambientali e culturali del Paese.