Home > America del Nord e Centrale > Honduras Condividi su  

bandiera Repubblica dell'Honduras
República de Honduras

Posizione in Nord-Centro America

Confini:

Guatemala ad OVEST
El Salvador a SUD-OVEST
Nicaragua a SUD-EST
Oceano Pacifico a SUD
Oceano Atlantico (Mar dei Caraibi) a NORD

Forma di governo Repubblica presidenziale
Superficie 112.492 Km²
Popolazione 8.304.000 ab. (censimento 2013)
8.721.000 ab. (stime 2016)
Densità 78 ab/Km²
Capitale Tegucigalpa (1.210.000 ab.)
Moneta Lempira dell'Honduras
Indice di sviluppo umano 0,606 (131° posto)
Lingua Spagnolo (ufficiale), idiomi indios
Speranza di vita M 71 anni, F 79 anni


   L'Honduras è un Paese dell'America Centrale situato fra Guatemala e Nicaragua, bagnato dal Mar delle Antille (Atlantico), oltre che da un lembo di Oceano Pacifico a sud. Un vasto altopiano caratterizza la morfologia dell'Honduras, che è anche attraversato da varie catene montuose che sfiorano i 3.000 metri d'altezza.


 GEOGRAFIA FISICA

   Il territorio è per 4/5 montuoso ed è caratterizzato da un vasto altopiano percorso da una serie di catene, spesso di origine vulcanica, alte fino a poco meno di 3.000 metri, che hanno il loro picco nel Cerro Las Minas (2.870 m.), situato nella parte occidentale dell'Honduras; solo le fasce costiere sul Pacifico e sull'Atlantico, in particolare nella zona più orientale del Paese, sono pianeggianti.

   L'Honduras ha uno sviluppo costiero di 823 chilometri, l'80% del quale riguarda il Mar delle Antille, il resto il Pacifico con il Golfo di Fonseca; diverse le isole in entrambi gli Oceani, le maggiori sono Roatán (130 Km²), Guanaja (54 Km²) e Útila (48 Km²) nell'arcipelago delle Isole della Baia (249 Km²) nell'Atlantico ed El Tigre (75 Km²) nel Pacifico.

   La rete idrografica è piuttosto ricca, per via dell'orografia del Paese buona parte dei corsi d'acqua maggiori si dirige verso l'Atlantico, i fiumi principali sono il Patuca (500 Km), l'Ulúa (400 Km) ed il Choluteca (349 Km), quest'ultimo ubicato sul versante Pacifico, oltre al Rio Coco (680 Km in totale), che ha il suo tratto iniziale in Nicaragua, prima di segnare a lungo il confine con questo Paese fino alla foce nel Mar dei Caraibi, senza però mai entrare completamente in Honduras; nel territorio è presente un solo lago naturale di discrete dimensioni, lo Yojoa (79 Km²), anche se vi sono inoltre diverse lagune lungo la costa del Mar delle Antille.

   Il clima è tropicale, caldo ed umido lungo le fasce costiere, più temperato nelle vallate ed altopiani interni; le temperature variano di soli 3-4°C fra i mesi più caldi e quelli più freschi, mentre le precipitazioni sono concentrate fra Maggio ed Ottobre e risultano molto abbondanti nelle aree costiere, più contenute nell'interno del Paese; le coste caraibiche sono inoltre interessate dagli uragani, che in talune occasioni arrecano pesanti danni.


 GEOGRAFIA UMANA

   L'Honduras è suddiviso a livello amministrativo in 18 dipartimenti ed ha un tasso di urbanizzazione del 54%; oltre 1/4 della popolazione vive in una delle due città principali, nella capitale Tegucigalpa (1.210.000 ab.) o a San Pedro Sula (754.000 ab., 1.005.000 aggl. urbano), nel nord-ovest del Paese; Choloma (249.000 ab.), La Ceiba (208.000 ab.) e Danlí (207.000 ab.) gli altri centri urbani maggiori.

   I Meticci (90%) costituiscono la maggioranza della popolazione, completano il quadro etnico Amerindi (7%), Neri (2%) e Bianchi (1%); la religione cristiana (88%) è professata da quasi tutti gli abitanti, di questi i cattolici sono il 47% ed i protestanti il 41%, mentre il 9% non è religioso.


 TURISMO

   Come altri Paesi del Centroamerica anche l'Honduras sta sviluppando il suo settore turistico, puntando sulla gran varietà dell'offerta, dalle rilassanti spiagge oceaniche alle zone più selvagge dell'entroterra, dai siti archeologici alla possibilità di praticare un gran numero di sport d'avventura.

   Siti web turistici: Honduras Travel In Inglese

    Video

Breve filmato che evidenzia la ricchezza paesaggistica e culturale dell'Honduras.