Home > Italia > Marche > Provincia di Fermo
Condividi su
   La provincia di Fermo è stata istituita nel 2004 ed è la meno estesa e meno popolata delle provincie delle Marche; il capoluogo è inoltre quello meno popoloso.

   Il territorio è in gran parte collinare, solamente la parte più occidentale è montuosa, grazie alla presenza dei Monti Sibillini, con cime sopra i duemila metri d'altezza; vista la morfologia provinciale e regionale i fiumi maggiori scorrono tutti da ovest verso est ed il Mar Adriatico.

   Il settore turistico, legato soprattutto alle località balneari, rappresenta il fulcro dell'economia della provincia; industrie ed altre attività sono per lo più di medie e piccole dimensioni.
Superficie:   863 Km²
Abitanti:   170.200 (stime 1 Gennaio 2021)
Densità:   197 ab/Km²
Data di istituzione:   2004
Numero comuni:   40
Capoluogo:   Fermo 36.400 ab.
Altri comuni:   Porto Sant'Elpidio 25.600 ab.
Sant'Elpidio a Mare 16.900 ab.
Porto San Giorgio 15.900 ab.
Montegranaro 12.600 ab.
Monte Urano 8.000 ab.
Montegiorgio 6.500 ab.
Province confinanti:   Ascoli Piceno, Macerata (Marche)
Monti principali:   Monte Priora 2.333 m
Pizzo Berro 2.259 m
Fiumi principali:   Chienti 91 Km
Tenna 70 Km
Aso 63 Km
Ete Morto 40 Km
Laghi principali:   Lago di Gerosa (artificiale) 0,64 Km²
Lago di San Ruffino (artificiale) 0,26 Km²