L'Italia è suddivisa amministrativamente in 20 regioni, tra cui ve ne sono 5 a statuto speciale e quindi con maggior autonomia, si tratta di Friuli-Venezia Giulia, Sardegna, Sicilia, Trentino-Alto Adige e Valle d'Aosta.

   Il territorio complessivo dello Stato è di 301.340 Km², mentre la popolazione al censimento del 9 ottobre 2011 ammontava a 59.434.000 abitanti; all'1 gennaio 2020 gli abitanti erano 60.245.000, in calo rispetto alla stessa data del 2019 (60.360.000 ab.), trend confermato da qualche anno ormai.




Regione più estesa: Sicilia 25.708 Km²
Regione meno estesa: Valle d'Aosta 3.263 Km²
Regione più popolata: Lombardia 10.104.000 ab.
Regione meno popolata: Valle d'Aosta 125.500 ab.
Regione con maggior densità: Campania 426 ab/Km²
Regione con minor densità: Valle d'Aosta 38 ab/Km²


Punti geografici estremi:

NORD: Vetta d'Italia (Trentino-Alto Adige)
SUD: Punta Pesce Spada, Lampedusa (Sicilia)
EST: Capo d'Otranto (Puglia)
OVEST: Rocca di Chardònnet (Piemonte)

Città più popolose  |  Monti principali  |  Fiumi principali  |  Laghi principali  |  Isole maggiori

Testi ed Articoli