Home > Italia > Lazio > Provincia di Frosinone
Condividi su
   Frosinone è la terza provincia del Lazio sia per numero di abitanti che per superficie che per densità di popolazione; costituisce la parte interna sud-orientale della regione, senza sbocco sul mare.

   La morfologia del territorio segue a grandi linee un orientamento da nord-ovest a sud-est, con una prima fascia montuosa che dal confine con Abruzzo e Molise degrada al centro della provincia verso una parte più pianeggiante, solcata dai fiumi Sacco e Liri, con infine un'altra fascia più collinare e montuosa fino al confine con la provincia di Latina; nelle aree montuose più elevate, interessate dagli Appennini, si superano i duemila metri d'altezza.

   L'economia è incentrata soprattutto sui settori primario e secondario; in ambito agricolo ortaggi e frutta sono i prodotti più commerciati, importante anche il contributo dell'allevamento (bovini, ovini, bufalini); in campo industriale i settori chimico, meccanico e della lavorazione della gomma sono quelli più attivi; il turismo è variegato, si va da località termali come Fiuggi ad altre ricche di spunti storico-culturali come Anagni o Cassino.
Superficie:   3.247 Km²
Abitanti:   473.500 (stime 1 Gennaio 2021)
Densità:   146 ab/Km²
Data di istituzione:   1927
Numero comuni:   91
Capoluogo:   Frosinone 44.500 ab.
Altri comuni:   Cassino 36.000 ab.
Alatri 27.500 ab.
Sora 25.400 ab.
Ceccano 22.300 ab.
Anagni 21.000 ab.
Ferentino 19.900 ab.
Veroli 19.600 ab.
Pontecorvo 12.500 ab.
Monte San Giovanni Campano 12.300 ab.
Isola del Liri 11.000 ab.
Fiuggi 10.200 ab.
Province confinanti:   Latina, Roma (Lazio)
L'Aquila (Abruzzo)
Isernia (Molise)
Caserta (Campania)
Monti principali:   Monte Meta 2.242 m
Monte Tartaro 2.191 m
Fiumi principali:   Liri-Garigliano 158 Km
Aniene 99 Km
Sacco 87 km
Laghi principali:   Lago di San Giovanni Incarico (artificiale) 1,2 Km²
Lago di Canterno 0,65 Km²