Home > Africa > Sahara Occidentale Condividi su  

bandiera Sahara Occidentale
Western Sahara

Posizione in Africa

Confini:

Marocco a NORD
Algeria a NORD-EST
Mauritania a SUD ed EST
Oceano Atlantico ad OVEST

Forma di governo Territorio annesso dal Marocco
Superficie 266.000 Km²
Popolazione 584.000 ab. (stime 2016)
Densità 2,2 ab/Km²
Capitale El Aaiún (218.000 ab.)
Moneta Dirham marocchino
Lingua Arabo, dialetti berberi, Spagnolo
Speranza di vita M 66 anni, F 70 anni


   Come si intuisce dal nome questo Paese ex-spagnolo e dal 1976 annesso militarmente al suo territorio dal Marocco, occupa la sezione occidentale del Sahara fino all'Oceano Atlantico; terreno quasi totalmente desertico e clima piuttosto avverso alla vita non hanno dato origine ad un popolamento consistente, la densità è infatti bassissima.


Nota   
Colonia spagnola fino al 1975, venne spartita con gli accordi di Madrid fra Marocco e Mauritania l'anno seguente; da quel momento il Fronte Polisario, movimento politico ed organizzazione militante del popolo sahrawi, ha innescato una guerriglia, che nel 1979 ha provocato il ritiro della Mauritania; circa 1/4 del territorio, l'area più interna ed una stretta fascia nell'estremità meridionale fino all'Oceano Atlantico, è controllato dal Fronte Polisario, con il nome di Repubblica Democratica Araba dei Sahrawi e con capitale provvisoria Tifariti, in attesa che tutto il Sahara Occidentale ottenga l'indipendenza effettiva e riconosciuta a livello internazionale.
 

 GEOGRAFIA FISICA

   Il territorio è in gran parte pianeggiante, con un lieve e progressivo aumento dell'altitudine verso l'interno, dove, specialmente nella parte nord-orientale, si trovano alcuni modesti rilievi montuosi, che raggiungono un'elevazione massima di 805 metri.

   Vista la posizione geografica del Sahara Occidentale, non sono presenti laghi o fiumi perenni, ma solamente alcune vallate (wadi), che nei rari periodi di forti piogge sono percorse da corsi d'acqua temporanei o dove si formano bacini lacustri che poi si prosciugano nel giro di poche settimane.

   Il Sahara Occidentale ha una lunga fascia costiera (1.110 Km) sull'Oceano Atlantico, abbastanza regolare e con ambiente desertico; a poca distanza dalla costa si trovano talvolta piccole isolette sabbiose.

   Il clima è dovunque desertico arido, con temperature estremamente alte nelle zone interne del Sahara, moderate invece dalla Corrente delle Canarie lungo la costa; le precipitazioni sono quasi assenti e più probabili durante i mesi invernali, possono verificarsi periodi molto lunghi senza che cada una singola goccia d'acqua.


 GEOGRAFIA UMANA

   Oltre 1/3 della popolazione vive nella capitale El Aaiún (218.000 ab.), gli altri due centri abitati più importanti sono Dakhla (106.000 ab.) e Semara (57.000 ab.); il tasso di urbanizzazione è dell'81%.

   Arabi e Berberi sono i gruppi etnici che vivono in questa regione; dopo che gli spagnoli hanno lasciato il Sahara Occidentale la religione musulmana (99,9%) è diventata di fatto l'unica fede praticata.


 TURISMO

   Pochi turisti visitano il Sahara Occidentale, soprattutto a causa della sua situazione politica.

    Video

Scene di vita quotidiana nella capitale El Aaiún.