Home > Sudamerica > Per˙ Condividi su  

bandiera Repubblica del Per˙
Rep˙blica del Per˙

Posizione in America del Sud

Confini:

Ecuador e Colombia a NORD
Brasile ad EST
Bolivia a SUD-EST
Cile a SUD
Oceano Pacifico ad OVEST

Forma di governo Repubblica presidenziale
Superficie 1.285.216 Km▓
Popolazione 27.412.000 ab. (censimento 2007)
31.152.000 ab. (stime 2015)
DensitÓ 24 ab/Km▓
Capitale Lima (8.850.000 ab., 9.885.000 aggl. urbano)
Moneta Nuovo Sol peruviano
Indice di sviluppo umano 0,741 (77░ posto)
Lingua Spagnolo, Quechua, Aymarß (tutte ufficiali)
Speranza di vita M 72 anni, F 77 anni


   Il Per˙ Ŕ il pi¨ esteso dei Paesi Andini ed il terzo del Continente, si trova nella zona nord-occidentale del Sudamerica ed Ŕ bagnato dall'Oceano Pacifico. Ben metÓ del territorio Ŕ coperto da foreste, soprattutto perchŔ la parte al di lÓ delle Ande corrisponde all'Amazzonia, la fascia costiera Ŕ molto stretta ed arida, incalzata dalle imponenti catene montuose; l'economia pu˛ contare su buone risorse minerarie.


 GEOGRAFIA FISICA

   Il territorio pu˛ essere diviso in 3 regioni, la stretta fascia costiera arida e fredda per via della corrente di Humboldt, di origine antartica; l'area montuosa delle Ande, che in quest'area hanno uno sviluppo abbastanza ampio che vede succedersi varie catene parallele ed altopiani ed infine la sezione peruviana dell'Amazzonia, pianeggiante e collinare, quasi tutta occupata da fitte foreste pluviali.

   In Per˙ si trovano alcune delle vette pi¨ alte delle Ande e del Continente, la cima pi¨ elevata del Paese Ŕ l'Huascarßn (6.768 m.), 100 chilometri ad est di Chimbote, seguono Yerupajß (6.632 m.) e Coropuna (6.425 m.), ampio vulcano nel sud della Nazione, molti altri comunque i monti che superano i seimila metri d'altezza.

   I fiumi principali sono tutti tributari del Rio delle Amazzoni, la vicinanza delle Ande alle coste del Pacifico e l'ariditÓ di quest'ultime ha determinato la presenza di pochi brevi corsi d'acqua su quel versante e spesso con carattere torrentizio; il Rio delle Amazzoni (713 Km il tratto peruviano, in totale 6.437 Km), la cui sorgente pi¨ remota Ŕ stata identificata nella regione di Arequipa (Nevado Mismi), assume questo nome dalla confluenza di Ucayali (1.771 Km) e Mara˝ˇn (1.414 Km), i due fiumi pi¨ lunghi che scorrono interamente in Per˙; di grande rilevanza anche Putumayo (1.610 Km, di cui 1.380 Km in Per˙), che segna quasi tutto il confine con la Colombia, YavarÝ (1.184 Km), il cui corso Ŕ in gran parte sul confine col Brasile, Huallaga (1.138 Km) e Urubamba (862 Km).

   Numerosi i laghi andini, in maggioranza di origine glaciale, ma tutti di dimensioni medio-piccole, il Lago di JunÝn (530 Km▓ la superficie media) quello maggiore, sul confine con la Bolivia si trova per˛ il secondo maggior lago del Continente, il Titicaca (8.372 Km▓ in totale, 5.038 Km▓ la parte peruviana), di origine tettonica e che sorge a ben 3.800 metri d'altezza risultando cosý uno dei laghi navigabili pi¨ alti dell'intero Pianeta.

   Lo sviluppo costiero Ŕ di 3.080 chilometri, con coste piuttosto regolari, diverse le isole, ma tutte di dimensioni modeste, San Lorenzo (16,5 Km▓) e Lobos de Tierra (16 Km▓) le due pi¨ estese.

   Il clima Ŕ influenzato da vari fattori, l'area amazzonica ha caratteristiche tropicali con temperature torride e costanti lungo tutto l'arco dell'anno e precipitazioni abbondanti, la fascia costiera risulta al contrario arida e quasi priva di precipitazioni, ma le temperature sono gradevoli grazie alle fredde correnti oceaniche, infine le zone montuose hanno un clima subtropicale - temperato in relazione all'altitudine ed alla posizione.


 GEOGRAFIA UMANA

   Il Per˙ Ŕ suddiviso amministrativamente in 25 regioni a cui si aggiunge la provincia speciale della capitale Lima (8.850.000 ab., 9.885.000 aggl. urbano), di gran lunga centro principale del Paese, visto che accoglie poco meno di 1/3 della popolazione complessiva ed Ŕ una delle pi¨ grandi metropoli del Continente; il tasso di urbanizzazione Ŕ del 78%.

   Le altre cittÓ maggiori del Paese si avvicinano al milione di abitanti senza superarlo, si tratta di Callao (877.000 ab.), Arequipa (869.000 ab.), Trujillo (800.000 ab.) e Chiclayo (600.000 ab.); la densitÓ di popolamento complessiva Ŕ abbastanza bassa, anche perchŔ le province dell'Amazzonia hanno fra 1 e 4 abitanti per chilometro quadrato.

   Il Per˙ vede ancora una maggioranza di popolazione, seppur relativa, Amerinda (45%), a differenza di altri Paesi sudamericani, seguono meticci (37%) e bianchi (15%); il cattolicesimo viene professato dal 77% degli abitanti, vi sono poi minoranze protestanti (10%) e di altre fedi, il 5% non Ŕ religioso.


 TURISMO

   Il Per˙ Ŕ una delle mete sudamericane pi¨ apprezzate, grazie al fatto che pu˛ offrire un interessante mix fra cultura e natura e dove inoltre si possono tuttora trovare segni delle antiche e floride civiltÓ locali.

   Siti web turistici: Turismo Peruviano In Italiano

    Video

Video ad alto impatto visivo incentrato sulla pi¨ nota attrazione peruviana, Machu Picchu.