Home > Asia > Kazakistan Condividi su  
bandiera Repubblica del Kazakistan
Qazaqstan Respublikasy

Posizione in Asia

Confini:

Russia a NORD e ad OVEST
Cina ad EST
Kirghizistan, Uzbekistan e Turkmenistan a SUD

Forma di governo Repubblica presidenziale
Superficie 2.724.900 Km²
Popolazione 16.010.000 ab. (censimento 2009)
17.285.000 ab. (stime 2014)
Densità 6 ab/Km²
Capitale Astana (835.000 ab.)
Moneta Tenge kazako
Indice di sviluppo umano 0,754 (69° posto)
Lingua Kazako, Russo (entrambe ufficiali)
Speranza di vita M 66 anni, F 75 anni


   Il Kazakistan è la più grande delle Nazioni nate dalle ceneri dell'Unione Sovietica - Russia esclusa - e si trova nell'Asia Centrale, senza nessuno sbocco sul mare, la parte più occidentale, al di là del fiume Ural (5% circa del territorio complessivo), fa parte geograficamente dell'Europa. L'estensione di questo Paese è davvero notevole visto che da est ad ovest si allunga per 3000 Km, e da nord a sud per 1700 Km; il carattere dominante del paesaggio è la steppa che si estende dal Mar Caspio fino al lago Balhas, qualche catena montuosa rilevante la troviamo ai confini orientali con Russia e Cina e nei pressi del Kirghizistan.


Lo Sapevate Che?   
Astana in lingua kazaka significa capitale, la città è stata fondata poco meno di 200 anni fa, nel 1824, ed ha già cambiato nome tre volte, fino al 1961 si chiamava Akmolinsk, poi Celinograd fino al 1990 ed Akmola fino al 1998.
 

 GEOGRAFIA FISICA

   Il Kazakistan è il 9° Paese del Mondo per estensione, gran parte del suo territorio è pianeggiante e collinare desertico o semi-desertico, una vasta area attorno al Mar Caspio è inoltre sotto il livello del mare (-132 m. il punto più basso).

   Il Paese è interessato da alcune catene montuose piuttosto imponenti, sebbene in maniera molto marginale a ridosso di una parte dei confini, in particolare con Kirghizistan e Cina, dove proprio nel punto di incontro delle tre Nazioni si innalza il Khan Tengri (6.995 m.) nella catena del Tian Shan, maggior vetta kazaka; fra i 4.000-5.000 metri invece le cime principali di Altaj e Alatau.

   Diversi fiumi importanti attraversano il Paese, a partire dall'Irtys (1.698 Km il tratto kazako, in totale 4.248 Km), che scorre a nord-est ed ha fra i suoi affluenti principali l'Ishim (1.400 Km il tratto kazako, totale 2.450 Km), la cui sorgente si trova un centinaio di chilometri da Astana, per continuare con l'Ural (1.082 Km in Kazakistan, totale 2.428 Km) nella parte opposta della Nazione, che qui finisce il suo corso sfociando nel Mar Caspio ed infine il Syrdarja (1.400 Km il tratto kazako, in totale 2.219 Km), uno dei due maggiori immissari del Lago d'Aral.

   La parte nord-orientale del Mar Caspio (371.000 Km² comprese parti russa, azera, iraniana e turkmena), il più esteso lago del Pianeta, è di competenza kazaka, così come la parte settentrionale del Lago d'Aral ampio sulla carta 41.000 Km² (inclusa parte uzbeka), ma al centro di un vero e proprio disastro ecologico, causato dall'eccessivo sfruttamento industriale ed agricolo delle acque dei suoi affluenti Syrdarja e specialmente Amudarja, che ne ha ridotto notevolmente le dimensioni, spezzandolo oltretutto in due parti (vedi articolo Il lago d'Aral: storia di un disastro pianificato). Nella zona sud-orientale troviamo un altro lago molto esteso, il Balhas (18.200 Km²), dalla particolare caratteristica di essere d'acqua dolce nella parte occidentale e salato in quella orientale, si sta rimpicciolendo come l'Aral, anche se in maniera meno netta, sempre a causa di un afflusso ridotto di acque dagli imissari. Lungo il corso dell'Irtys si trova il Lago Zajsan (1.800 Km² in origine, circa 5.000 Km² dopo che è stata costruita una diga a monte che ne ha incrementato artificialmente l'area); citiamo infine l'Alakol (2.200 Km²), lago salato ad est del Balhas ed a poca distanza dalla Cina.

   Nel Mar Caspio e nel Lago Balhas troviamo alcune isole, la principale è Kulaly (68 Km²) nel primo, mentre l'area complessiva delle isole del secondo supera i 500 Km².

   Il clima è continentale arido, con precipitazioni in generale abbastanza scarse ad eccezione delle aree più montuose, la differenza fra temperature invernali ed estive è notevole, si passa infatti con regolarità da 40° C a -20° C e picchi ancora maggiori; l'inverno presenta spesso venti gelidi e di grande intensità.


 GEOGRAFIA UMANA

   Il Kazakistan è suddiviso a livello amministrativo in 14 regioni e 2 distretti cittadini (Almaty ed Astana); il tasso di urbanizzazione è del 55%, in aumento negli ultimi anni.

   Le due principali città del Paese sono l'ex-capitale Almaty (1.525.000 ab.), che ha avuto questo ruolo fino al 1997, anno in cui divenne capitale Astana (835.000 ab.), situata in posizione più centrale e da allora in grossa crescita demografica; gli altri centri urbani più popolosi sono Shymkent (683.000 ab.) e Karaganda (485.000 ab.), seguono diverse città nella fascia fra quattrocentomila e trecentomila abitanti, si tratta di Aqtobe (378.000 ab.), Taraz (351.000 ab.), Pavlodar (330.000 ab.), Oskemen (314.000 ab.) e Semey (312.000 ab.).

   Prima dell'indipendenza la componente di popolazione kazaka era inferiore alla metà del totale, nel periodo dell'Unione Sovietica erano infatti arrivati molti russi ed ucraini per ragioni lavorative, ma negli ultimi anni la sitazione è decisamente cambiata con i Kazaki che costituiscono ora il 63% della popolazione e con le minoranze Russa (24%) ed Ucraina (2%) in netto calo, da segnalare anche una discreta presenza di Uzbeki (3%). Il 70% degli abitanti è musulmano, il 26% cristiano (in maggio parte ortodosso) ed il 3% non religioso.


 TURISMO

   Il turismo è un settore in graduale sviluppo, l'estensione del territorio permette di trovare diversi ambienti, dalla steppa ai panorami montani di confine ed ai molti grandi laghi presenti, oltre a città come Astana ed Almaty che stanno assumendo rapidamente carattere moderno.

   Siti web turistici: Visit Kazakhstan In Inglese
   Testi ed Articoli: Il lago d'Aral: storia di un disastro pianificato

    Video

Bel video in lingua inglese per incentivare un viaggio in questo Paese.








 Trova alberghi in Kazakistan
Astana
Almaty
Karagandy
Atyrau