Home > Asia > Turkmenistan Condividi su  

bandiera Repubblica del Turkmenistan
Türkmenistan


Il Turkmenistan si trova a nord-est dell'Iran, sulle sponde orientali del Mar Caspio, ed è una delle repubbliche nate dopo lo scioglimento dell'Unione Sovietica, nel 1991.

Buona parte del territorio corrisponde alla brulla pianura desertica del Karakum; l'economia del Paese si basa sulla coltivazione del cotone e sullo sfruttamento delle risorse di gas naturale del sottosuolo.




Superficie:   491.210 Km²
Abitanti:   5.463.000 (stime 2013)
Densità:   11 ab/Km²
Forma di governo:   Repubblica presidenziale
Capitale:   Ashgabat (1.030.000 ab.)
Altre città:   Türkmenabat 253.000 ab.
Dasoguz 210.000 ab.
Gruppi etnici:   Turkmeni 68%
Russi 13%
Uzbeki 9%
Paesi confinanti:   Kazakistan ed Uzbekistan a NORD
Afghanistan e Iran a SUD
Monti principali:   Gora Reza 2942 m
Fiumi principali:   Amudarja 2540 Km (totale, compresi tratti tagiko, afghano e uzbeco)
Laghi principali:   Mar Caspio 371.000 Km² (comprese parti russa, azera, iraniana e kazaka)
Bacino di Sarykarnys 800 Km² (compresa parte uzbeca)
Isole principali:   Ostrov Ogurchinskiy
Clima:   Continentale - arido
Lingua:   Turkmeno (ufficiale), Uzbeco, Russo
Religione:   Musulmana 85%
Ortodossa orientale 10%
Moneta:   Manat turkmeno







© GlobalGeografia.com, ogni diritto è riservato.