Home > Asia > Palestina Condividi su  
bandiera Stato di Palestina
Dawlat Filastin

Posizione in Asia

Confini:

Israele a NORD, OVEST e SUD (Cisgiordania)
e ad EST (Striscia di Gaza)
Giordania ad EST (Cisgiordania)
Egitto a SUD-OVEST (Striscia di Gaza)
Mar Mediterraneo a NORD-OVEST (Striscia di Gaza)

Forma di governo Repubblica semi-presidenziale
Superficie 6.240 Km² (Cisgiordania 5.875 Km²
Striscia di Gaza 365 Km²)
Popolazione 3.762.000 (censimento 2007)
4.550.000 (stime 2014)
Densità 729 ab/Km²
Capitale Gerusalemme Est (456.000 ab.)
Moneta Nuovo Sheqel Israeliano
Sterlina Egiziana
Dinaro Giordano
Indice di sviluppo umano 0,670 (110° posto)
Lingua Arabo
Speranza di vita M 73 anni, F 77 anni


   La Palestina si trova nel territorio di Israele e consiste di due parti distinte, la più grande Cisgiordania a nord-est del Mar Morto e la Striscia di Gaza, più piccola e che si estende lungo il Mar Mediterraneo arrivando al confine con l'Egitto a sud-ovest. La Palestina non è ancora una Nazione indipendente a tutti gli effetti, visto che si sta cercando di risolvere la questione in questi decenni per via diplomatica, anche se i vari scontri a fuoco con Israele non facilitano la risoluzione definitiva di questa complicata situazione.


 GEOGRAFIA FISICA

   La Cisgiordania ha un'area di 5.875 Km² ed ha un territorio collinare e montuoso abbastanza brullo ed arido, che supera di poco i mille metri d'altezza nel Monte Nabi Yunis (1.030 m.); più esigua la Striscia di Gaza, con 365 Km² ed in gran parte pianeggiante (l'Abu 'Awdah - 105 m. è il punto più alto).

   L'unico fiume di una certa entità e lunghezza è il Giordano (250 Km in totale, compresi tratti israeliano e della Giordania), che sfocia nel Mar Morto (600 Km², comprese parti israeliana e giordana), il solo lago rilevante in territorio palestinese, che oltre alla sua estrema salinità ha la peculiarità di trovarsi nella depressione più profonda della Terra, a -426 metri sotto il livello del mare.

   Il clima è mediterraneo con estati piuttosto calde soprattutto nella parte orientale della Cisgiordania e precipitazioni concentrate nel periodo invernale.


 GEOGRAFIA UMANA

   La Palestina è suddivisa a livello amministrativo in 16 Governatorati (5 nella Striscia di Gaza, 11 in Cisgiordania); il tasso di urbanizzazione si attesta sul 74%.

   Gerusalemme Est (456.000 ab.) è la capitale rivendicata, i centri amministrativi effettivi sono Ramallah (27.100 ab.) in Cisgiordania e Gaza (516.000 ab.), la città più popolosa dell'intera Palestina, mentre Hebron con circa 250.000 persone è la terza città come numero di abitanti; nel complesso circa il 60% della popolazione vive in Cisgiordania.

   I Palestinesi professano in maggioranza la religione islamica sunnita (97%), con piccole minoranze di etnie di origine europea cristiane.


 TURISMO

   Nonostante la situazione geopolitica della Palestina non consenta uno sviluppo adeguato del settore turistico, sono oltre 2 milioni i visitatori internazionali all'anno, anche se la maggior parte resta in Palestina solo poche ore; le destinazioni più popolari sono Gerusalemme, Betlemme e Gerico, tutte in Cisgiordania, dato che la Striscia di Gaza dal 2005 non è visitabile.

   Siti web turistici: Travel Palestine In Inglese

    Fotografie - di VascoPlanet (clicca per ingrandire)

Gerusalemme, Panorama Gerusalemme, Cupola della Roccia Betlemme
Gerusalemme, PanoramaGerusalemme, Cupola della RocciaBetlemme

    Video

Filmato del Ministero del Turismo per promuovere le peculiarità della Palestina.