Home > Asia > Tagikistan Condividi su  

bandiera Repubblica del Tagikistan
Respubliki i Tojikiston


Il Tagikistan č stato creato da Stalin negli anni Venti, quando vennero definiti i confini di quella zona dell'ex-Unione Sovietica, č diventato indipendente nel 1991 e negli anni sucessivi č stato teatro di una guerra civile.

Il Tagikistan č ubicato nell'Asia centrale ed č in prevalenza montuoso, con le cime del Pamir che superano i 7000 metri d'altezza, solo a nord-ovest e sud-ovest si trovano delle zone pianeggianti.




Superficie:   143.264 Kmē
Abitanti:   7.565.000 (censimento 2010)
Densitā:   53 ab/Kmē
Forma di governo:   Repubblica presidenziale
Capitale:   Dusanbe (748.000 ab.)
Altre cittā:   Khujand 165.000 ab.
Gruppi etnici:   Tagiki 55%
Uzbechi 23%
Russi 13%
Paesi confinanti:   Kirghizistan a NORD
Cina ad EST
Afghanistan a SUD
Uzbekistan a NORD-OVEST
Monti principali:   Picco del Comunismo 7495 m
Fiumi principali:   Syrdarja 2671 Km (totale, compresi tratti kazako, uzbeco e kirgizo)
Pjandz 2540 Km (totale, compresi tratti afghano, uzbeco e turkmeno)
Laghi principali:   Kayrakkumskoje 400 Kmē
Isole principali:   -
Clima:   Alpino
Lingua:   Tagiko (ufficiale), Russo
Religione:   Musulmana sunnita 80%
Musulmana sciita 5%
Moneta:   Somoni tagiko







Đ GlobalGeografia.com, ogni diritto č riservato.