Home > Europa > Finlandia
Condividi su
Bandiera finlandese
Repubblica di Finlandia
Suomen tasavalta
Republiken Finland
   La Finlandia, in Europa settentrionale, coincide con la parte orientale della Penisola Scandinava ed è bagnata per un lungo tratto dal Mar Baltico. Solo nella parte settentrionale si trovano dei rilievi di una certa entità, ma la maggior parte della Finlandia è pianeggiante e ricoperta di foreste (72% del Paese), oltre ad avere un numero impressionante di laghi; la popolazione si concentra soprattutto al sud, che offre migliori condizioni climatiche. Le isole Åland sono una regione autonoma di lingua svedese sotto la sovranità finlandese.
Forma di governo Repubblica parlamentare
Superficie 338.462 Km²
Popolazione 5.534.000 ab. (2021)
Densità 16 ab/Km²
Capitale Helsinki (654.000 ab., 1.200.000 aggl. urbano)
Moneta Euro
Indice di sviluppo umano 0,938 (11° posto)
Lingua Finlandese, Svedese (ufficiali), Lappone
Speranza di vita M 80 anni, F 85 anni
Posizione in Europa

Confini:

Norvegia a NORD
Svezia a OVEST
Russia a EST
Mar Baltico ad OVEST e SUD
Lo Sapevate Che?
Il 10% abbondante della Finlandia è occupato dai laghi, ve ne sono addirittura 168.000 grandi almeno 500 m²; anche il numero di isole è ragguardevole, ben 187.000 con una superficie superiore ai 100 m².

GEOGRAFIA FISICA DELLA FINLANDIA

   La Finlandia è in gran parte pianeggiante, le aree centro-orientali e settentrionali sono più movimentate con colline alte generalmente poche centinaia di metri, mentre l'unico rilievo montuoso vero e proprio si trova nell'estremità nord-occidentale, al confine con la Norvegia (Halti, 1.324 m.).

   I fiumi principali si trovano nella parte centro-settentrionale del Paese, si tratta di Kemijoki (500 Km) e Iijoki (370 Km); quello più lungo è il Torne (525 Km), che però ha solo la sua parte finale in Finlandia, dove funge da confine naturale con la Svezia.

   Come già accennato una delle caratteristiche della Finlandia è l'enorme numero di bacini lacustri ed il loro intricato reticolo fatto di canali ed isole, ne è un ottimo esempio il Lago Saimaa, che nel complesso ha una superficie di 4.400 Km², considerando tutte le sue ramificazioni (Haukivesi, Orivesi, Pihlajavesi fra gli altri), mentre il lago propriamente detto è ampio 1.393 Km². Altri laghi di dimensioni ragguardevoli sono l'Inari (1.082 Km²), in Lapponia, il Päijänne (1.082 Km²), l'Oulujärvi (912 Km²) ed il Pielinen (895 Km²).

   Sia le acque interne che quelle del Mar Baltico sono ricchissime di isole, le maggiori sono Åland (689 Km²), nell'omonimo arcipelago comprendente circa 6.500 fra scogli ed isole, Kemiönsaari (545 Km²) e Hailuoto (201 Km²), per quanto riguarda quelle marine. Discorso a parte per le isole interne, Soisalo (1.540 Km²) è la maggiore (anche in tutta Europa), ma per alcuni non può essere considerata al 100% un'isola, poichè il livello delle acque dei diversi laghi che la circondano non è uniforme, la differenza massima è di 6 metri; Sääminginsalo (1.069 Km²) è invece bagnata da laghi tutti allo stesso livello, ma una delle sue delimitazioni è data da un canale artificiale.

   Il clima finlandese è temperato freddo, condizionato maggiormente dagli influssi continentali rispetto a quelli oceanici; una porzione del Paese si trova oltre il Circolo Polare Artico e quindi le condizioni climatiche diventano più toste ed a carattere subpolare spostandosi verso nord.

GEOGRAFIA UMANA DELLA FINLANDIA

   La Finlandia è divisa in 19 regioni, inclusa quella delle Isole Åland, a statuto speciale e di lingua svedese; il tasso di urbanizzazione è del 72%.

   Tre delle quattro maggiori città finlandesi sono situate nell'area metropolitana della capitale, che accoglie più di 1/5 della popolazione complessiva; Helsinki (654.000 ab., 1.200.000 aggl. urbano) è il centro principale, al secondo e quarto posto troviamo Espoo (290.000 ab.) e Vantaa (234.000 ab.); le altre città più popolate sono Tampere (238.000 ab., 334.000 aggl. urbano), Oulu (205.000 ab.) e Turku (193.000 ab., 252.000 aggl. urbano).

   Finlandesi (89%) e Svedesi (6%) costituiscono gran parte della popolazione, mentre Estoni (0,9%) e Russi (0,6%) sono le due minoranze più numerose, i Sami - gli abitanti autoctoni della Lapponia - sono poco meno dello 0,2%. La religione di gran lunga più professata è quella luterana (76%), con una piccola percentuale di ortodossi (1%).

TURISMO IN FINLANDIA

   La Finlandia attrae soprattutto per il suo ambiente e le sconfinate foreste, mentre Helsinki è ovviamente la meta urbana più richiesta. Ogni stagione ha le sue peculiarità, se siete fortunati in Lapponia potete osservare un'aurora boreale nel periodo invernale.

   Siti web turistici: Ente Nazionale per il Turismo In Italiano
   Testi ed Articoli: Stranezze geopolitiche: l'isola di Märket

Il sensazionale fenomeno naturale dell'aurora boreale, nei cieli del nord del Paese.



Helsinki

Fotografie


(clicca per ingrandire)

Helsinki, Cattedrale
Helsinki, Cattedrale

Lago nei pressi di Imatra
Lago nei pressi di Imatra

Porvoo
Porvoo




English version of this page