Home > Italia > Marche > Provincia di Ancona
Condividi su
   La provincia di Ancona è la più popolosa nella regione delle Marche, con la città di Ancona che funge da capoluogo regionale, oltre ad essere l'unico centro urbano vicino ai centomila abitanti, che non raggiunge per pochissimo.

   Il territorio è collinare nelle zone adiacenti al Mar Adriatico, più montuoso verso l'interno e l'Appennino umbro-marchigiano, dove si sfiorano i millecinquecento metri di altitudine; vista l'orografia della regione e della provincia tutti i maggiori corsi d'acqua scorrono in modo similare, da ovest verso est.

   L'economia è incentrata specialmente sul turismo balneare, grazie a numerose località sulla costa adriatica; a livello agricolo importante la produzione di ortaggi, vino ed olio di oliva, mentre nel settore secondario sono presenti alcuni poli industriali, in particolare in ambito navale, petrolifero e cartario.
Superficie:   1.963 Km²
Abitanti:   465.000 (stime 1 Gennaio 2021)
Densità:   237 ab/Km²
Data di istituzione:   1860
Numero comuni:   47
Capoluogo:   Ancona 99.100 ab.
Altri comuni:   Senigallia 44.200 ab.
Jesi 39.300 ab.
Osimo 34.700 ab.
Fabriano 29.900 ab.
Falconara Marittima 25.700 ab.
Castelfidardo 18.300 ab.
Chiaravalle 14.600 ab.
Loreto 12.900 ab.
Montemarciano 9.800 ab.
Filottrano 9.100 ab.
Trecastelli 7.500 ab.
Camerano 7.300 ab.
Province confinanti:   Macerata, Pesaro e Urbino (Marche)
Perugia (Umbria)
Monti principali:   Monte Serrasanta 1.421 m
Fiumi principali:   Esino 90 Km
Musone 76 Km
Cesano 64 Km