Home > Italia > Piemonte > Fiumi
Condividi su
Il Po a Torino   In Piemonte, nella provincia di Cuneo ai piedi del Monviso, nasce il pi¨ lungo fiume a scorrere interamente in Italia, il Po, che attraversa in seguito altre 3 regioni, prima di sfociare nel Mar Adriatico, con una foce a delta.

   In realtÓ uno dei suoi maggiori affluenti, il TÓnaro, sarebbe pi¨ lungo se non venisse considerato un affluente, ma il fiume maggiore.

   Tutti i corsi d'acqua principali fanno parte del bacino idrografico del Po, molti di essi sono affluenti diretti di questo fiume, mentre altri si gettano in uno dei suoi affluenti.

   Interessante notare come ben 6 dei primi 9 fiumi della graduatoria hanno un tratto del loro corso nella provincia di Pavia, in Lombardia; per quanto riguarda le sorgenti queste si trovano in Piemonte oppure in Liguria, ad eccezione di quelle della Dora Baltea, che nasce in Valle d'Aosta.



Fiume Lunghezza Sorgente Foce Province attraversate
Po (1) 652 Km Monviso (Pian del Re) Mar Adriatico Cuneo, Torino, Vercelli, Alessandria, Pavia, Piacenza, Lodi, Cremona, Parma, Mantova, Reggio Emilia, Rovigo, Ferrara
TÓnaro (2) 276 Km Pian Laiardo Po Imperia, Cuneo, Asti, Alessandria, Pavia
Ticino (3) 248 Km Passo della Novena Po Novara, Varese, Milano, Pavia
Dora Baltea (4) 168 Km EntrŔves Po Aosta, Torino, Vercelli
B˛rmida (5) 153 Km Rocca Barbena TÓnaro Savona, Cuneo, Asti, Alessandria
Agogna (6) 140 Km Mottarone Po Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Pavia
Sesia (7) 140 Km Monte Rosa Po Vercelli, Novara, Pavia, Alessandria
Dora Riparia (8) 125 Km Cima Frappier Po Torino
Scrivia (9) 117 Km Torriglia Po Genova, Alessandria, Pavia
Stura di Demonte 115 Km Col di Puriac TÓnaro Cuneo
Maira 111 Km Col de Marinet Po Cuneo, Torino
Belbo (10) 95 Km Montezemolo TÓnaro Cuneo, Savona, Asti, Alessandria
Varaita 92 Km Chianale Po Cuneo
Orco 90 Km Col Rosset Po Torino
Terdoppio (11) 86 Km Agrate Conturbia Ticino / Po Novara, Pavia
Toce 84 Km Riale di Formazza Lago Maggiore Verbano-Cusio-Ossola
Stura di Lanzo 69 Km Pian della Mussa Po Torino
Orba (12) 68 Km Monte Reixa B˛rmida Savona, Genova, Alessandria
Cervo 65 Km Alpe della Vecchia Sesia Biella, Vercelli
Grana-Mellea (13) 65 Km Colle d'Esischie Maira Cuneo
Staffora (14) 64 Km Passo del GiovÓ Po Pavia, Piacenza, Alessandria


(1) ╚ il pi¨ lungo fiume che scorre interamente in Italia; in Piemonte attraversa 4 province, che diventano ben 13 considerando l'intero corso, che tocca anche Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto.
(2) Andrebbe considerato come il vero fiume pi¨ lungo d'Italia, in quanto nel momento in cui confluisce nel Po Ŕ pi¨ lungo di 46 Km rispetto al fiume considerato principale; tenendo conto del ramo sorgentifero pi¨ lungo, il Torrente Negrone, che assieme al Tanarello origina il TÓnaro, la lunghezza complessiva risulterebbe di 712 Km; scorre anche per alcuni chilometri in Liguria e per un brevissimo tratto conclusivo in Lombardia.
(3) Nasce nell'estremitÓ nord-occidentale dell'omonimo cantone della Svizzera; affluisce in seguito nel Lago Maggiore, da cui esce in Italia, segnando per diversi chilometri il confine fra Piemonte e Lombardia.
(4) Nasce dalla confluenza di Dora di Veny e Dora di Ferret, in Valle d'Aosta, l'altra regione attraversata dal fiume.
(5) ╚ formata da Bormida di Spigno e Bormida di Millesimo, che si uniscono poco prima dell'abitato di Bistagno (Alessandria), con quest'ultima considerata come ramo sorgentifero principale; la prima parte Ŕ in Liguria.
(6) Il tratto finale si sviluppa in Lombardia.
(7) Una parte del suo corso, nel tratto inferiore, Ŕ in Lombardia.
(8) Assume questo nome a Cesana Torinese, dalla confluenza fra Piccola Dora, proveniente dalla Francia ed il pi¨ lungo Torrente Ripa, considerato quindi come ramo sorgentifero.
(9) Nasce in Liguria, mentre l'ultimissimo tratto Ŕ in Lombardia.
(10) Un breve tratto iniziale scorre sul confine fra Piemonte e Liguria.
(11) Si suddivide in due rami un tempo uniti, Terdoppio Novarese e Terdoppio Lomellino, il primo sfocia nel Ticino, il secondo nel Po; entrambi nascono in Piemonte e terminano il loro corso in Lombardia.
(12) La sorgente si trova in Liguria.
(13) All'altezza dell'abitato di Centallo cambia nome da Grana a Mellea.
(14) Scorre in gran parte in Lombardia, ma due brevi tratti sono dapprima in Emilia-Romagna ed in seguito in Piemonte.